Universal Design for Learning e CAA: strategie per tutti

udl e caa

Seminario formativo con attestato riconosciuto dal Miur per la formazione



11 novembre e 18 novembre su Zoom

iscriviti ora

"Quel che è necessario per qualcuno diventa utile per tutti..."

L’UDL (Universal Design for Learning) e la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) sono approcci comunicativi e didattici innovativi che si propongono di rendere semplice agli alunni anche i concetti più “difficili”.

In questo corso guarderemo gli approcci e gli strumenti di CAA in un'ottica non clinica, ma come strumento di coinvolgimento e di informazione che si adatta perfettamente ai parametri e ai suggerimenti di una didattica aperta e inclusiva, dove quel che è necessario per qualcuno diventa utile per tutti.

PROGRAMMA

Il corso offre ai partecipanti:

  • Una serie di tecniche pratiche da utilizzare fin dal giorno dopo per migliorare la motivazione e la comprensione dei tuoi alunni (anche in DAD!)
  • Uno schema di lezione da personalizzare per le tue lezioni: facile e pratico!
  • Impari a utilizzare molteplici modalità di presentazione e di rappresentazione delle informazioni (differenti modalità comunicative);
  • Impari a utilizzare un linguaggio semplice (strutture grammaticali semplici) e promuovere la comprensione incrociata attraverso i diversi linguaggi della comunicazione


QUANDO SI TIENE IL CORSO

  • 11 NOVEMBRE, ore 18-19.30
  • 18 NOVEMBRE, ore 18-19.30
Su piattaforma Zoom

COSTI E ISCRIZIONE

Il webinar ha un costo di
  • €39 TARIFFA EARLY BIRD con iscrizione entro 25 ottobre
  • €50 con iscrizione dopo il 25 ottobre


iscriviti ora


ATTESTATO

Al termine del corso viene rilasciato un attestato valido ai fini del riconocimento MIUR per la formazione degli insegnanti.

DOCENTI


Mauro Sandrini:
ideatore del progetto "Eliminare il caos in classe", appassionato di didattica e neuroscienze affianca la ricerca all'insegnamento. Su questi temi, e sulla Didattica a Distanza, tiene un blg sul Fatto Quotidiano.

Maria Caterina Minardi:
linguista clinico e responsabile scientifico della collana libri in simboli per le Edizioni Homeless Book e per i progetti CAA di Fare Leggere Tutti Aps.